1. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA.

1) DEFINIZIONI

1.1 Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito denominate “Condizioni Generali”), i termini qui di seguito riportati hanno i significati qui attribuiti:

“Venditore”: Barbara Bonaconsa con sede in monte di Pietà 19, 20121 Milano, P.I.V.A.10342840963, codice Fiscale: BNCBBR78E62F205A;

“Cliente”: qualsiasi persona che effettua acquisti online sul sito internet www.babibikini.com;

“Cliente Consumatore”: qualsiasi persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta, ai sensi dell’art. 3, lett. a), del Codice del Consumo;

“Prodotti”: i beni assemblati e/o venduti da BABIBIKINI;

“Ordine/i”: ciascuna proposta di acquisto dei Prodotti inoltrata dal cliente a BABIBIKINI tramite il sito Internet www.babibikini.com;

“Compravendita/e”: il contratto di compravendita a distanza concluso tra BABIBIKINI e il cliente, tramite il sito internet www.babibikini.com, a seguito della ricezione da parte del cliente dell’accettazione dell’Ordine da parte di BABIBIKINI;

“Prezzo”: il prezzo dei Prodotti;

“Marchi”: tutti i marchi di cui è in legittima disponibilità BABIBIKINI;

“Diritti di Proprietà Intellettuale”: tutti i diritti di proprietà intellettuale ed industriale di cui Barbara Bonaconsa è proprietaria o nella legittima disponibilità, ivi inclusi, senza limitazione alcuna, i diritti relativi a: brevetti per invenzioni, disegni o modelli, modelli di utilità, Marchi, know-how, specifiche tecniche, dati, siano stati tali diritti registrati o meno, nonché qualsivoglia domanda o registrazione relativa a tali diritti ed ogni altro diritto o forma di protezione di natura similare o avente effetto equivalente.

 

2) Accettazione delle condizioni generali di vendita

2.1. La BABIBIKINI sottopone tutte le offerte, gli ordini, i contratti e gli accordi che intercorrono tra sé, i suoi clienti e i terzi in genere, alle presenti condizioni generali di contratto. Barbara Bonaconsa respinge pertanto le condizioni generali proprie del cliente.

2.2. Il contratto stipulato tra il Venditore ed il Cliente deve intendersi concluso con l’accettazione dell’ordine da parte del Venditore. Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali trascritte.

2.3. Le condizioni generali di contratto si intendono conosciute con la loro pubblicazione sul sito internet www.babibikini.com e sul catalogo. Il Cliente si impegna a prendere visione, prima di procedere alla conferma del proprio Ordine, delle presenti Condizioni Generali di Vendita e, in particolare, delle informazioni precontrattuali fornite dal Venditore, nonché ad accettarle mediante l’apposizione di un flag nella casella indicata.

 

2.4. Il Cliente è obbligato ad accettare incondizionatamente le disposizioni generali di questo testo. Nel momento in cui il Cliente finale conferma l’ordine sul nostro sito web, questi è obbligato ad accettare queste condizioni.

2.5. Il Venditore può trovarsi nell’obbligo di modificare alcune delle presenti disposizioni. Si consiglia perciò ai Clienti di leggere le Condizioni Generali di Vendita ad ogni visita del sito www.babibikini.com. Tali modifiche sono opponibili a partire dalla messa in linea e non sono applicabili ai contratti stipulati anteriormente ad essa. Ogni acquisto sul sito è sottoposto alle Condizioni Generali di Vendita applicabili alla data dell’ordine.

2.6. Le presenti condizioni generali di contratto, regolano anche tutti i rapporti commerciali successivi al primo (nel quale le suddette condizioni e prescrizioni generali sono state conosciute dal cliente) anche se le medesime non sono state espressamente richiamate nei successivi rapporti. La loro validità cesserà solo qualora venissero sostituite da nuove condizioni generali di contratto e da nuove prescrizioni tecniche aziendali generali da parte della BABIBIKINI.

2.7. Tutte le condizioni e le pattuizioni difformi e/o in contrasto con le presenti condizioni generali di contratto sono prive di qualsiasi validità nei confronti del Venditore.

2.8. Eventuali modifiche e/o integrazioni delle presenti condizioni generali di contratto richieste da clienti o terzi in genere avranno validità solo se formulate per iscritto ed espressamente accettate in tale forma dalla BABIBIKINI.

Eventuali dichiarazioni rilasciate dai collaboratori del Venditore saranno vincolanti solo se confermate per iscritto da parte nostra.

2.9. Qualora una o più clausole delle condizioni generali di contratto risultasse, in tutto o in parte, invalida, ciò non comporterà l’invalidità delle altre clausole.

2.10. Tutti i contratti del Venditore sono contratti di compravendita.

2.11. Il Cliente è responsabile delle proprie dichiarazioni ed è consapevole che eventuali dichiarazioni mendaci comportano punibilità ai sensi di legge.

 

3) Identificazione del venditore

3.1. I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita da Barbara Bonaconsa con sede legale in via Monte di Pietà n. 19, CAP 20121 Milano, iscritta presso la Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi  del Registro delle imprese, codice fiscale BNCBBR78E62F205A e partita IVA n.1034284096.

 

4) OGGETTO DEL CONTRATTO

4.1. Le presenti Condizioni Generali, conosciute ed approvate dal Cliente, disciplinano la Compravendita dei Prodotti tramite il sito www.babibikini.com, nonché la navigazione nel sito da parte del Cliente.

4.2. Qualsiasi acquisto di Prodotti o Servizi effettuato tramite il Sito da un Cliente, che agisca quale Consumatore, costituisce un contratto a distanza disciplinato, oltre che dal Contratto, anche dal Capo I, Titolo III (art. 45 e ss.) del Codice del Consumo e dal D. Lgs. n. 70/2003, in quanto applicabili.

4.3. Le presenti Condizioni Generali disciplinano solo ed esclusivamente le compravendite sopra descritte, mentre non costituiscono, né consentono al Cliente di rivendicare, ulteriori rapporti con il Venditore quali, a titolo puramente esemplificativo, di agenzia, concessione di vendita, somministrazione, affiliazione, associazione in partecipazione, obbligo a vendere o comprare, obbligo a costituire società.

 

5) INFORMAZIONI PRECONTRATTUALI PER IL CONSUMATORE AI SENSI DELL’ART. 49 DEL D. DLGS. 206/2005 E SUCCESSIVE MODIFICHE

5.1. Il Cliente, prima della conclusione della Compravendita, prende visione delle caratteristiche dei Prodotti che vengono illustrate nelle singole schede pubblicate sul sito Internet www.babibikini.com, al momento della scelta dei Prodotti.

5.2. Prima della conclusione della Compravendita e della convalida dell’Ordine, il Cliente è adeguatamente informato relativamente:

– al Prezzo dei Prodotti, comprensivo delle imposte, con il dettaglio delle spese di spedizione e ogni altro costo;

– alle modalità di pagamento del Prezzo; al termine entro il quale il Venditore si impegna a consegnare i Prodotti;

– alle condizioni, ai termini e alle modalità per esercitare il diritto di recesso, nonché al modulo tipo di recesso di cui all’allegato I, parte B del D. Lgs 21/2014;

– al fatto che il Cliente dovrà sostenere il costo della restituzione dei Prodotti in caso di recesso;

– all’esistenza della garanzia legale di conformità per i Prodotti acquistati.

5.3. Il Cliente può in qualsiasi momento e comunque prima della conclusione della Compravendita, prendere conoscenza delle informazioni relative al Venditore e di cui al punto 3) delle presenti Condizioni Generali di contratto.

5.4. Il Cliente, per poter acquistare i Prodotti tramite il sito www.babibikini.com, dovrà:

– essere maggiorenne;

– possedere i requisiti di legge necessari per poter stipulare contratti legalmente vincolanti;

– essere legalmente in grado di sottoscrivere un contratto;

– possedere un indirizzo e-mail valido.

 

  1. CONTRATTO DI COMPRAVENDITA.
  2. ORDINE ED ACCETTAZIONE. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO – TRASFERIMENTO DELLA PROPRIETÀ.

6.1. La Compravendita si conclude esclusivamente attraverso la rete internet, mediante l’accesso del Cliente al sito www.babibikini.com e l’effettuazione di un Ordine di acquisto attraverso l’apposito format disponibile sul sito stesso. Gli ordini da parte del Cliente devono essere formulati in forma scritta ed inviati al Venditore. Non sono accettati ordini telefonici.

 

6.2. Il Cliente può acquistare solo i Prodotti presenti nel catalogo elettronico di BABIBIKINI al momento dell’inoltro dell’ordine e visionabili online all’indirizzo www.babibikini.com, così come descritti nelle relative schede informative. Ciascun Prodotto è corredato di apposita confezione (inclusa nel prezzo finale). Il Venditore si impegna a descrivere e presentare i Prodotti commercializzati sul sito nel miglior modo possibile. Tuttavia, il Venditore avverte che potrebbero evidenziarsi alcuni errori, imprecisioni o piccole differenze tra quanto pubblicato sul sito e il prodotto reale. Le fotografie dei Prodotti pubblicati sul sito www.babibikini.com, inoltre, non costituiscono elemento contrattuale, in quanto sono solo rappresentative dei Prodotti commercializzati. Il Venditore farà tutto quanto in suo potere per mantenere il sito attivo ed aggiornato, tuttavia potrebbe capitare che, per motivi tecnici, il portale sia momentaneamente non disponibile di tanto in tanto, o non ottimizzato per l’utilizzo attraverso alcuni browser specifici. Non ci è possibile garantire l’assoluta mancanza di errori tecnici o contenutistici; eventuali malfunzionamenti del portale non saranno perseguibili o a noi imputabili. Tutti i prodotti venduti sul portale rispettano le normative standard Europee. Pertanto tutti i prodotti venduti sono accompagnati da garanzia europea, secondo le norme da essa indicate.

6.3. La Compravendita è considerata perfezionata con l’accettazione dell’Ordine da parte del Venditore, o tramite l’invio di una e-mail di conferma o realizzata mediante un documento generato dal sito www.babibikini.com. Tale messaggio di conferma riporterà data e ora di esecuzione dell’ordine e un “Numero Ordine Cliente”, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con BABIBIKINI. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento. Viene escluso ogni diritto del cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

6.4. L’esatto contenuto del Contratto è quello risultante dalla conferma d’ordine scritta del Venditore o, in mancanza di tale conferma, quello risultante dalla ricevuta. In nessun caso il Venditore risponde di forniture inficiate da errori derivanti da malintesi intervenuti a seguito di comunicazioni orali o telefoniche.

6.5. I Prodotti non sono forniti in prova al Cliente. Il personale di BABIBIKINI può fornire indicazioni sulle caratteristiche dei Prodotti, tuttavia il Cliente è responsabile della scelta dei Prodotti oggetto dell’ordine e della rispondenza e conformità delle specifiche indicate da ciascun produttore alle proprie esigenze.

6.6. Il Venditore non è obbligato ad accettare modifiche dell’ordine da parte del Cliente. Qualsiasi modifica dell’ordine da parte del Cliente richiede, ai fini della sua validità, la conferma scritta del Venditore. Il requisito della forma scritta è assolto da parte del Venditore anche con corrispondenza inviata per mezzo e-mail.

6.7. L’annullamento dell’ordine è possibile fino al momento in cui lo stesso non è ancora in preparazione in magazzino. Lo stato dell’ordine è chiaramente visibile nell’area “Stato ordini” e non è più annullabile se appare l’indicazione “Ordine in lavorazione”.

OPPURE Salvo quanto previsto per il recesso dell’Acquirente Consumatore, gli Ordini regolarmente accettati dal Venditore non possono essere annullati dall’Acquirente senza il consenso scritto del Venditore.

6.8. Nel sito www.babibikini.com sono visibili le quantità disponibili al momento dell’ordine. Poiché il contemporaneo accesso di molti Clienti e la contemporanea possibilità di ordini “on line” modificano la disponibilità del prodotto, il Venditore non garantisce la certezza di assegnazione della merce ordinata.

6.9. La proprietà dei Prodotti si trasmette al Cliente al momento del completo pagamento del Prezzo da parte del Cliente.

6.10. E’ vietata al Cliente la rivendita dei Prodotti, inclusa la vendita on line degli stessi.

 

7) DOCUMENTAZIONE COMMERCIALE

7.1. Qualsiasi documentazione commerciale (cataloghi, prospetti, rappresentazioni fotografiche ed audiovisive, etc.) di fonte BABIBIKINI rimane di esclusiva proprietà della stessa. Ogni utilizzo, riproduzione, diffusione o rappresentazione di tale documentazione può avvenire esclusivamente a seguito di una autorizzazione scritta da parte di Barbara Bonaconsa e nei limiti indicati dalla stessa.

 

8) MODALITA’ DI PAGAMENTO E RIMBORSO

8.1. Ogni pagamento da parte del Cliente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati nel sito www.babibikini.com ovverosia:

– Carte di credito e prepagate (Si può acquistare online e pagare comodamente con le carte di credito e prepagate dei circuiti VISA, VISA Electron (come la PostePay) e Mastercard);

– Paypal.

Non è possibile effettuare pagamenti in contrassegno.

8.2. Tutti i dati della carta di credito saranno inviati attraverso un server sicuro che sfrutta un sistema con i migliori standard di sicurezza per gestire online informazioni sensibili. Il Venditore non avrà mai accesso ai dati della carta di credito del Cliente, ma sarà in grado di gestire solo quelle informazioni (nome, cognome, indirizzo) necessari per la spedizione del prodotto all’indirizzo di consegna.

8.3. Ogni eventuale rimborso al Cliente verrà accreditato mediante una delle modalità proposte dal Venditore e scelta dal Cliente, in modo tempestivo e, in caso di esercizio del diritto di recesso, così come disciplinato dalla clausola 12, punto 1 e seguenti del presente Contratto, al massimo entro 30 gg. dalla data in cui il Venditore è informato della decisione del Cliente di recedere dal contratto.

8.4. Tutte le comunicazioni relative ai pagamenti avvengono su una apposita linea del Venditore protetta da sistema di cifratura. Il Venditore garantisce la memorizzazione di queste informazioni con un ulteriore livello di cifratura di sicurezza e in ossequio di quanto previsto dalla vigente disciplina in materia di tutela dei dati personali.

8.5. L’azienda si riserva il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuale uso improprio di metodi di pagamento elettronici o altre attività illecite o sospette. Tali attività saranno segnalate alle autorità competenti in materia di commercio internazionale ed alle autorità coinvolte localmente.

8.6. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento ed in base alla ordinaria diligenza.

8.7. In nessun caso il Cliente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati dal Venditore.

8.8. In caso di recesso, i tempi di svincolo, per alcune tipologie di carte, dipendono esclusivamente dal sistema bancario e possono arrivare fino alla loro naturale scadenza (24° giorno dalla data di autorizzazione). Richiesto l’annullamento della transazione, in nessun caso BABIBIKINI può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte del sistema bancario. In questo caso non vi sarà addebitato alcun costo. Qualsiasi prodotto incluso in un determinato ordine, del quale non sia stata data conferma con l’E-mail di Conferma Evasione relativa alla sua avvenuta spedizione, non è parte del contratto. Gli ordini dei Clienti sono soddisfatti nei limiti della quantità di prodotti disponibili in magazzino.

 

9) TEMPI E MODALITÀ’ DELLA CONSEGNA. GARANZIE.

9.1. Il Venditore garantisce la massima professionalità in ogni fase dell’acquisto, detto ciò, i tempi di consegna della merce possono variare a seconda della località d’arrivo. Il Venditore declina ogni responsabilità per eventuali ritardi ad esso non imputabili o problematiche legate alla normativa doganale del paese di consegna.

9.2. Il Venditore provvederà a recapitare i prodotti selezionati ed ordinati, con le modalità scelte dal Cliente o indicate sul sito www.babibikini.com al momento dell’offerta del bene, così come confermate nella comunicazione di cui al punto 6.1.

9.3. I tempi della spedizione possono variare dal giorno stesso dell’ordine ad un massimo di 30 giorni lavorativi dalla conferma dello stesso, senza che ciò costituisca, a favore dell’Acquirente, titolo per domandare la risoluzione totale o parziale della compravendita, né la corresponsione di risarcimenti o indennizzi, ovvero titolo per invocare la responsabilità del Venditore per diverso motivo.

9.4. Le modalità, i tempi e i costi di spedizione sono chiaramente indicati e ben evidenziati all’indirizzo www.babibikini.com (cfr. punto 12).

9.5. Le spedizioni extra CEE saranno accompagnate da idonea documentazione emessa dal Venditore.

9.6. Nel caso di Cliente Consumatore, ai sensi dell’art. 63 del D. Lgs. 206/2005, il rischio della perdita o del danneggiamento dei Prodotti, per causa non imputabile al Venditore, si trasferisce al Cliente nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato, entra materialmente in possesso dei Prodotti.

9.7. L’Acquirente è tenuto a verificare, all’atto del ricevimento dei Prodotti ordinati:

– se il numero dei colli in consegna corrisponde a quello indicato sul documento di trasporto;

– se l’imballo è integro;

– se i Prodotti consegnati sono conformi all’accettazione dell’Ordine.

L’Acquirente dovrà sottoscrivere la bolla di consegna indicando ”con riserva di controllo sull’integrità dei prodotti”; in assenza, l’Acquirente non potrà contestare, successivamente, la non conformità esterna del Prodotto e la sua quantità rispetto a quanto ordinato.

9.8. Il Venditore non può essere considerato responsabile dei ritardi o della mancata consegna dei Prodotti ascrivibili a circostanze che siano fuori dal suo controllo, quali a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo:

  1. a) dati tecnici inadeguati o imprecisioni o ritardi del Cliente nella trasmissione al Venditore di informazioni o dati necessari alla spedizione dei Prodotti;
  2. b) difficoltà nell’ottenere rifornimenti delle materie prime;
  3. c) problemi legati alla produzione o alla pianificazione degli Ordini;

d)scioperi parziali o totali, mancanza di energia elettrica, calamità naturali, misure imposte dalle autorità pubbliche, difficoltà nel trasporto, cause di forza maggiore, quali a titolo esemplificativo, disordini, attacchi terroristici, guerre;

  1. e) ritardi da parte dello spedizioniere o vettore.

9.9. Nel caso di ritardi non ascrivibili a fatto del Venditore, il Cliente non avrà diritto al rimborso del Prezzo versato anticipatamente alla spedizione.

9.10. I ritardi nella consegna dei Prodotti per le cause di cui all’art. 6.8. non danno diritto all’Acquirente di richiedere il risarcimento di eventuali danni o indennizzi di alcun genere.

9.11. Il Venditore non potrà ritenersi responsabile verso il Cliente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori.

9.12. Il Venditore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo il Cliente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

 

10) PREZZI

10.1. Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti ed indicati all’interno del sito Internet, sono espressi in euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c.

10.2. I prezzi di vendita, di cui al punto precedente, sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta. Gli eventuali oneri accessori sono a carico del Cliente. Il Cliente è responsabile di tutte le tasse d’importazione, tasse doganali e locali imposte dal paese in cui si effettua la spedizione. Il pagamento di queste tasse è necessario per dispensare l’ordine dagli oneri doganali. Il Venditore non può prevedere quale sia la cifra da pagare per tasse e dazi, quindi invita il Cliente a verificarli prima di effettuare un ordine. Le spese di spedizione sono già incluse nel totale dell’ordine finale effettuato dal Cliente; in ogni caso, il corriere internazionale può presentare una fattura separata con le tasse locali da pagare.

10.3. I prezzi indicati in corrispondenza di ciascuno dei beni offerti al pubblico hanno validità alla data indicata nel sito al momento dell’acquisto.

10.4. L’Acquirente prende nota della facoltà del Venditore di modificare il Prezzo dei Prodotti in qualsiasi momento. Tuttavia, i Prodotti acquistati sono venduti sulla base del Prezzo indicato nell’Ordine e nella relativa accettazione del Venditore.

 

11) SPESE DI CONSEGNA

11.1. Per conoscere le spese di spedizione relative all’Ordine è necessario inserire tutti i prodotti che si intende acquistare nel carrello e compilare il modulo con l’indirizzo di spedizione. Il nostro sistema calcola, sulla base del CAP, le spese di spedizione applicando la tariffa corretta in maniera automatica.

11.2. Ad ogni buono sconto, i costi per le spese di spedizione sono a discrezione della BABIBIKINI.

11.3. Quando viene effettuato un Ordine, si può scegliere di raggruppare gli articoli in un’ unica spedizione, o di far spedire ciascun articolo non appena disponibile.

 

12) DIRITTO DI RECESSO. CAMBI E RESI.

12.1. È possibile cancellare il proprio ordine prima della spedizione ma solo in accordo con il Venditore e previa comunicazione scritta.

12.2. Se l’acquisto non soddisfa il Cliente, quest’ultimo può rendere o sostituire la merce acquistata entro 14 giorni lavorativi dal momento in cui riceverà la spedizione. Cambio e reso NON sono gratuiti.

12.3. Una volta comunicata la volontà di rendere la merce ed autorizzato il reso sarà cura del Venditore inviare il Corriere in carica, nel giorno concordato, per il ritiro della merce da rendere. In attesa del corriere, il Cliente dovrà inserire nel pacco, insieme ai prodotti da rendere, l’apposito “modulo di reso” compilato in tutte le sue parti. I prodotti devono essere inviati in busta chiusa, possibilmente all’interno della loro confezione originale. I prodotti devono essere resi integri, non utilizzati o danneggiati. Nel caso in cui non fossero rispettate le condizioni sopra citate o dovesse essere riscontrato il danneggiamento della busta o dei prodotti resi, il Venditore si riserva di non accettare il reso.

12.4. La stessa procedura sarà applicata in caso di cambio; il prodotto richiesto in sostituzione sarà consegnato previo pagamento delle spese di consegna.

12.5. In caso di prodotti difettati si prega di segnalare il difetto nella mail di richiesta.

12.6. In caso la merce inviata in sostituzione, previa richiesta di cambio, non sia soddisfacente è possibile effettuare nuovamente un cambio o rendere i prodotti ricevuti contattando il Servizio Clienti di BABIBIKINI e pagando le relative spese di spedizione.

12.7.  Qualora si dovesse ricevere un prodotto diverso da quello ordinato, si dovrà procedere alla sostituzione. In tale caso la spedizione sarà a carico del Venditore.

12.8. Dopo che il magazzino del Venditore ha ricevuto il reso e verificato che ci siano tutte le condizioni per accettarlo, il Cliente riceverà il rimborso pari al valore del prodotto reso entro e non oltre 30 giorni lavorativi. Il rimborso verrà accreditato sulla carta di credito utilizzata per l’acquisto o sul conto Pay Pal da cui è stato effettuato il pagamento.

12.9. Il rimborso copre l’importo corrispondente ai prodotti resi, escluse le spese di spedizione, pacco regalo o ulteriori spese aggiuntive.

12.10. La transazione di riaccredito avverrà entro 30 giorni dalla data di ricevimento della merce in azienda.

12.11. La tempistica del rimborso varia a seconda del metodo di pagamento da te utilizzato e specificatamente:

– Carta di credito: il tempo tecnico per ottenere il rimborso dipende dall’istituto di credito che ha emesso la tua carta.

– Paypal: il rimborso verrà effettuato direttamente sul tuo account paypal e sarà visibile immediatamente. Paypal stesso ti invierà una comunicazione attestante il rimborso e, in seguito, sarai contattato tramite posta elettronica dal nostro Customer Care.

 

13) RESPONSABILITÀ DA DIFETTO, PROVA DEL DANNO E DANNI RISARCIBILI: GLI OBBLIGHI DEL VENDITORE.

13.1. Ai sensi degli artt. 114 e ss. del Codice del Consumo, il Venditore è responsabile del danno cagionato da difetti del bene venduto qualora ometta di comunicare al danneggiato, entro il termine di tre mesi dalla richiesta, l’identità e il domicilio del produttore o della persona che gli ha fornito il bene.

13.2. La suddetta richiesta, da parte del danneggiato, deve essere fatta per iscritto e deve indicare il prodotto che ha cagionato il danno, il luogo e la data dell’acquisto; deve inoltre contenere l’offerta in visione del prodotto, se ancora esistente.

13.3. Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto, a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto come difettoso.

13.4. Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto.

13.5. In ogni caso il danneggiato dovrà provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno.

13.6. Il danneggiato potrà chiedere il risarcimento dei danni cagionati dalla morte o da lesioni personali ovvero dalla distruzione o dal deterioramento di una cosa diversa dal prodotto difettoso, purché di tipo normalmente destinato all’uso o consumo privato e così principalmente utilizzata dal danneggiato.

13.7. Il danno a cose di cui all’art. 123 del Codice del consumo sarà, tuttavia, risarcibile solo nella misura che ecceda la somma di euro trecentottantasette (euro 387).

 

14) CAUSE DI RISOLUZIONE.

14.1. Le obbligazioni di cui al punto 6 assunte dal Cliente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che il Cliente effettua con i mezzi di cui all’art. 8.1, ed altresì l’esatto adempimento degli obblighi assunti dal Venditore al punto 9, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, l’inadempimento di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.

 

15) TUTELA DELLA RISERVATEZZA E TRATTAMENTO DEI DATI DELL’ACQUIRENTE.

15.1. Il Venditore tutela la privacy dei propri clienti e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy di cui al D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 91961 e al Regolamento europeo 2016/679 sulla Protezione dei dati–General Data Protection Regulation “GDPR”.

15.2. I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti direttamente e/o tramite terzi dal Venditore, titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati in forma cartacea, informatica, telematica, in relazione alle modalità di trattamento con la finalità di registrare l’ordine ed attivare nei suoi confronti le procedure per l’esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni, oltre all’adempimento degli eventuali obblighi di legge, nonché per consentire una efficace gestione dei rapporti commerciali nella misura necessaria per espletare al meglio il servizio richiesto.

15.3. Il Venditore non diffonderà i dati del Cliente e gli stessi potranno essere conosciuti, nei limiti necessari e per le finalità indicate, dai seguenti destinatari del trattamento:

– dipendenti e collaboratori del Venditore;

– società partner nell’invio dei prodotti acquistati su www.babibikini.com, quali, logistiche, corrieri e servizi di pagamento, customer care;

– agenzie digitali e di marketing, partner pubblicitari che collaborano con Barbara Bonaconsa.

I dati potranno anche essere comunicati alle forze dell’ordine ed enti di sicurezza per prevenire eventuali frodi.

15.4. Il Venditore assicura sin d’ora che l’eventuale trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità agli artt. 44 ss. del Regolamento ed alle disposizioni di legge applicabili stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato.

15.5. Diritti di cui agli Artt. 7 del Codice e 15,16, 17, 18, 20 e 21 del Regolamento.

In qualsiasi momento il Cliente avrà il diritto di:

– ottenere informazioni sui suoi dati e il loro trattamento;

– verificare l’esattezza dei suoi dati;

– chiedere di integrare, modificare, aggiornare i suoi dati;

– chiedere la limitazione del trattamento;

– chiedere la portabilità dei suoi dati;

– chiedere la cancellazione dei suoi dati;

– chiedere la trasformazione in forma anonima o il blocco dei suoi dati in caso di violazioni di legge;

– opporsi per motivi legittimi al trattamento dei suoi dati.

Le richieste devono essere rivolte a Barbara Bonaconsa, Via Monte di Pietà 19, Milano, 20121.

15.6. Il Cliente potrà revocare il suo consenso in ogni momento, ferma restando la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca stessa. Il Cliente viene altresì informato che ha il diritto di proporre reclamo all’Autorità di Controllo. La comunicazione dei suoi dati non è obbligatoria: tuttavia il mancato conferimento degli stessi potrà comportare l’impossibilità di instaurare o proseguire il rapporto contrattuale o l’esecuzione dei servizi.

15.7. Il Venditore si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse dal Cliente e di non rivelarle a persone non autorizzate, né ad usarle per scopi diversi da quelli per i quali sono stati raccolti o a trasmetterli a terze parti. Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate.

15.8. In ogni caso, i dati acquisiti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati. La loro rimozione avverrà comunque in maniera sicura.

15.9. Titolare della raccolta e del trattamento dei dati personali, è il Venditore, al quale l’Acquirente potrà indirizzare presso la sede aziendale, ogni richiesta.

15.10. Tutto quanto dovesse pervenire all’indirizzo di posta (anche elettronica) del info@babibikini.com oppure barbara.bonaconsa@gmail.com (richieste, suggerimenti, idee, informazioni, materiali ecc.) non sarà considerato informazione o dato di natura confidenziale, non dovrà violare diritti altrui e dovrà contenere informazioni valide, non lesive di diritti altrui e veritiere, in ogni caso non potrà essere attribuita a Barbara Bonaconsa  responsabilità alcuna sul contenuto dei messaggi stessi.

 

16) MODALITA’ DI ARCHIVIAZIONE DEL CONTRATTO

16.1. Ai sensi dell’art. 12 del D.Lgs.70/03, il Venditore informa il Cliente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale/cartacea sul server/presso la sede del Venditore stesso secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

 

17) COMUNICAZIONI E RECLAMI

17.1. Le comunicazioni scritte dirette al Venditore e gli eventuali reclami saranno ritenute valide unicamente ove inviate al seguente indirizzo via Monte di Pietà 19 , 20121 MIlano:  ovvero inviate tramite e-mail al seguente indirizzo info@babibikini.com  Il Cliente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Venditore.

 

18) DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE E MARCHI.

18.1. Il Cliente riconosce che i Diritti di Proprietà Intellettuale e i Marchi sono nella legittima disponibilità del Venditore.

18.2. Il Cliente si obbliga a non compiere alcun atto in violazione dei diritti del Venditore sui Marchi, dei Diritti di Proprietà Intellettuale, né dei diritti del loro proprietario, se diverso dal Venditore.

18.3. È fatto divieto al Cliente di:

– utilizzare o registrare, quali marchi, ditta, denominazione o ragione sociale, domain names, o altro segno distintivo, marchi identici, simili e/o confondibili con i Marchi;

– utilizzare o registrare design, modelli, invenzioni, opere, identici, simili o in conflitto con i Diritti di Proprietà Intellettuale.

18.4. È fatto espresso divieto al Cliente di rimuovere, sopprimere o comunque alterare i Marchi ed altri segni distintivi apposti ai Prodotti, così come di apporvi nuovi marchi o segni distintivi di qualsiasi natura.

 

19) GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE

19.1. Il Contratto è disciplinato dalla legge italiana.

19.2. Per qualunque controversia relativa alla validità, efficacia, interpretazione o esecuzione di ciascun Contratto nonché, in generale, relativa alla navigazione sul Sito da parte del Cliente ovvero all’utilizzo di qualsiasi funzionalità messa a disposizione del Cliente medesimo attraverso il Sito, sarà competente in via esclusiva il Foro di Milano, salvo il foro obbligatorio del luogo di residenza o domicilio elettivo del Cliente che agisca in qualità di Cliente Consumatore, ai sensi del Codice del Consumo.

19.3. È in ogni caso esclusa l’applicazione della Convenzione di Vienna di data 11.04.1980, ratificata con Legge 11 dicembre 1985, nr. 765.

19.4. Il Venditore informa inoltre il Cliente Consumatore che è stata istituita una piattaforma europea per la risoluzione on-line delle controversie tra consumatori e operatori commerciali relative ad un prodotto o servizio acquistato on-line. A tal fine è stata creata una piattaforma europea di Online Dispute Resolution (c.d. piattaforma ODR), consultabile all’indirizzo http://ec.europa.eu/consumers/odr. Attraverso la piattaforma ODR il consumatore può inviare un reclamo relativo a un contratto concluso on-line con BABIBIKINI e attivare così la procedura di risoluzione on-line della controversia.

 

20) SPEDIZIONE E RESO

20.1. Gli ordini verranno recapitati all’indirizzo di spedizione indicato dal cliente e normalmente consegnati entro 1/3 giorni lavorativi in Italia (esclusi i festivi e pre-festivi) dall’avvenuta consegna al corriere.
Non possiamo essere ritenuti responsabili dei ritardi nelle spedizioni causati da condizioni meteorologiche o altre circostanze estranee al proprio controllo.
Le consegne vengono effettuate dai corrieri espressi solo nei giorni lavorativi.
La consegna della merce si intende a piano strada.
Al momento della consegna, La invitiamo a verificare che:
– l’imballo sia integro, non danneggiato o bagnato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o regge plastiche o metalliche).

Eventuali danni al collo, devono essere immediatamente segnalati al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura “ritiro con riserva  specifica per mancanza e/o danneggiamento per pacco bagnato, strappato, rotto ecc.” sull’apposita prova di avvenuta consegna (POD).
Dopo la consegna è fondamentale segnalare il danno, entro e non oltre 1 / 2 giorni.

 RESO MERCE:

Il Cliente deve preparare il prodotto, imballandolo accuratamente nella sua confezione originale (comprese le protezioni interne) evitando di danneggiarla con etichette adesive o altro.

La spedizione da parte del Cliente deve avvenire tramite Corriere. Al ricevimento della merce, il Venditore provvederà a verificarne l’integrità e a rimborsare al Cliente l’importo del bene acquistato, con esclusione delle spese di spedizione.

 

21) CLAUSOLA FINALE

21.1. Il presente contratto abroga e sostituisce ogni accordo, intesa, negoziazione, scritta od orale, intervenuta in precedenza tra le parti e concernente l’oggetto di questo contratto.